Sei persone sono state uccise, dopo essere state prese in ostaggio, nei pressi di Miami, in Florida. L'autore della strage, avvenuta in un appartamento di Hialeah, e' stato ucciso dalla polizia. "Sei persone innocenti e l'uomo che le aveva sequestrate sono morti", ha riferito alla stampa il portavoce della polizia, Eddie Rodriguez. Tutto e' iniziato alle 18:30 di venerdi', ora locale, e l'epilogo si e' avuto alle 2:30 di questa mattina, quando una squadra speciale della polizia ha fatto irruzione nell'appartamento.

Tra le vittime, una coppia di anziani con nome italiano, Italo e Samira Pisciotti, che secondo la polizia erano i padroni di casa dell'appartamento in cui e' avvenuta la strage.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information