E' salito a 7 il bilancio delle vittime del maltempo in Repubblica ceca: una donna, ieri sera, é rimasta uccisa dalla caduta di un albero nel parco di Pruhonice, nei pressi di Praga. Secondo quanto reso noto dalle autorità competenti, la situazione nella capitale ceca, che ieri ha vissuto ore drammatiche per la piena della Moldava, si è stabilizzata. Il culmine delle acque del fiume della città è stato raggiunto alle 6 del mattino.

Il traffico cittadino resta limitato,con diverse strade chiuse, le fermate della metropolitana nel centro rimangono inaccessibili. In tutta la Repubblica sono state evacuate, nel corso della notte, 8.340 persone, alcune centinaia della quali a Praga. In pericolo ora sono le regioni di Usti nad Labem e Decin nell'ovest e Melnik alla confluenza della Moldava con l'Elba nel nord, dove continuano le operazioni di sgombero.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information