Dieci bambini e un soldato americano sono rimasti uccisi dall'esplosione causata da un kamikaze nei pressi di una scuola maschile nella provincia afghana di Paktia, a sud di Kabul. Lo ha riferito il capo della polizia. L'attentatore, alla guida di una moto, ha preso di mira un convoglio di militari americani e poliziotti afghani.

Nell'esplosione sono rimasti feriti 20 alunni della scuola.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information