Sedici persone sono morte e 37 sono rimaste ferite oggi in Iraq nelle violenze che hanno preso di mira soprattutto le forze di sicurezza. Lo hanno riferito responsabili sanitari e dei servizi di sicurezza.

Tra le violenze odierne, anche un'esplosione che si e' verificata a bordo di un bus in un quartiere sciita di Baghdad, all'indomani di una serie di attentati che hanno provocato 50 morti nella capitale.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information