Resta alto il clima di tensione legato ad eventuali attacchi terroristici che potrebbero colpire gli Stati Uniti. A pochi giorni dall'arresto di uno dei due attentatori di Boston, il 19enne Dzhokhar Tsarnaev, la polizia canadese ha arrestato ieri due persone con l'accusa di voler pianificare un attentato appoggiato da Al Qaeda alla linea ferroviaria Toronto-New York.

Il nuovo complotto sventato sarebbe tuttavia slegato dalla tragedia alla maratona, secondo quanto precisato dalle autorita' del Canada. I due fermati si chiamano Chiheb Esseghaier e Raed Jaser, di rispettivamente 30 e 35 anni. L'operazione e' stata condotta in collaborazione con l'Fbi e i due sospetti - stando alla Cbc - erano da un anno circa sotto stretta sorveglianza delle forze dell'ordine.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information