Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594630859, 891, 815, 0, 76 )

Dai loro rifugi sulle montagne della cintura tribale al confine afghano, i talebani pakistani negano di aver nulla a che fare con il sanguinoso attentato alla maratona di Boston. "Siamo convinti che si debbano attaccare gli USA e i loro aLLeati, ma non siamo coinvolti in questo attentato", ha detto Ehsanullah Ehsanil portavocve di Tehreek-e-Taliban Pakistan (Tpi).

 

"Non abbiamo alcun collegamento con questo attentato, ma continueremo a colpirli ovunque sia possibile", ha aggiunto. Con un video attribuito al Tpi, il gruppo terroristico aveva invece rivendicato la responsabilita' del fallito attentato con auto-bomba a Times Square, il primo maggio 2010, per il quale e' stato poi condannato all'ergastolo il pakistano-americano, Faisal Shahzad.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information