Il sisma nel sud-ovest dell'Iran ha fatto almeno 30 morti e 800 feriti, e ha raso al suolo almeno tre villaggi e ne ha danneggiati altri 21. I villaggi devastati sono Tasouj e Shanbe. Circa 10.000 sono i senzatetto fino a questo momento.

La Mezzaluna Rossa ha annunciato che le squadre di soccorso sono sulla strada verso l'area del sisma e un centinaio di ambulanze sono pronte a partire da Teheran mentre diversi elicotteri sono decollati dalle province di Fars e Khuzestan.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information