In Russia e' uscita la prima rivista glamour per lesbiche. Una sfida all'omofobia dominante nel paese dove il parlamento russo sta addirittura valutando un progetto di legge per punire severamente qualsiasi propaganda dell'omosessualita'.

Questa rivista trimestrale che si propone di ''creare una nuova immagine della comunita' lesbica'', scrive la direttrice della rivista, Milena Tcherniavskaa, 24 anni, nel suo editoriale. E non puo' essere acquistata dai minori di 18 anni, come vuole la nuova normativa russa. Presentato come un ''magazine sulle donne e per le donne'', il primo numero di ''Agens'', in 120 pagine, da' consigli su bellezza e acconciature e racconta di come alcune donne siano riuscite a fare ''coming out''.

''La prima rivista glamour'' per le lesbiche in Russia, e' dedicata a ''donne dai 22 ai 32 anni che lavorano, guadagnano uno stipendio medio o anche piu' e hanno un livello di istruzione elevato'', spiega Tcherniavskaa. Le nostre potenziali lettrici ''sono donne attive, giovani e interessate a cio' che sta accadendo nel mondo''.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information