"Faccio appello perché cessino immediatamente le violenze e i saccheggi" nella Repubblica Centroafricana e "si trovi quanto prima una soluzione politica alla crisi" che affligge il Paese. Lo ha detto Papa Francesco al termine dell'udienza.

"Seguo con attenzione quanto sta accadendo in queste ore nella Repubblica Centroafricana - ha detto Papa Bergoglio - e desidero assicurare la mia preghiera per tutti coloro che soffrono, in particolare per i parenti delle vittime, i feriti e le persone che hanno perso la propria casa e che sono state costrette a fuggire. Faccio appello perché cessino immediatamente le violenze e i saccheggi e si trovi quanto prima una soluzione politica alla crisi che ridoni la pace e la concordia a quel caro Paese, da troppo tempo segnato da conflitti e divisioni".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information