Pin It

Nuovo orrore negli Stati Uniti. Una donna di 35 anni ha ucciso il figlio di soli 20 mesi soffocandolo nel bagno di un ristorante di New York. Latisha Fisher si è chiusa con il bimbo nel bagno del ristorante '5Boro Burger' sulla VI Avenue intorno alle 14,25 locali.

Quando un'altra donna è entrata nella toilette ha visto la madre tenere una mano premuta sulla bocca del piccolo spiegandole che lo stava facendo per "metterlo a dormire", ha riferito un agente che ha raccolto la testimonianza La donna è stata arrestata per omicidio.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information