Sette bambini palestinesi sono stati uccisi da un missile israeliano caduto nell'area giochi nel campo profughi di Shati, nella Striscia di Gaza. Lo ha riferito un medico dell'ospedale di Shifa. Secondo fonti ospedaliere un missile israeliano ha anche colpito un edificio all'interno del compound che ospita il piu' grande ospedale di Gaza. L'attacco ha colpito un ambulatorio vicino al principale ingresso all'ospedale di Shifa, a Gaza City. Almeno quattro palestinesi sarebbero morti e decine sarebbero i feriti. Intanto i razzi di Hamas sono ricominciati a piovere sul territorio israeliano, nella regione di Eskelon e in quella di Ashkelon. Otto civili israeliani sono rimasti feriti, tre dei quali in modo grave nell'area del Consiglio Regionale di Eshkol. Israele ha quindi annunciato la ripresa dei raid sulla Striscia, ha reso noto l'esercito. Secondo quanto riferisce il quotidiano Haaretz, sette palestinesi sono stati uccisi in un attacco delle forze armate israeliane contro un veicolo nella zona occidentale dell'enclave.


 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information