Un aereo della Malaysia Airlines e' caduto al confine tra l'Ucraina e la Russia, a 80 km da Donetsk, abbattuto da un missile Buk terra-aria di fabbricazione russa. I 280 passeggeri e 15 membri dell'eequipaggio sono tutti morti. Lo ha riferito un consigliere de ministero dell'Interno ucraino, citato dall'Interfax. Il Buk ha una gittata massima di 30 km e una quota massima di tangenza di 14.000 metri. Il volo e' scomparso dai radar quando si trovava a quota 10.000 metri. Era decollato alle 12.14 da Amsterdam. L'arrivo era previsto a Kuala Lumpur domani alle 6.10 (ora locale). L'aereo precipitato oggi e' dello stesso modello del volo Mh370 precipitato l'8 marzo scorso on a bordo 239 tra passeggeri ed equipaggio. .

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information