Almeno 12 persone sono morte e una sessantina sono rimaste ferite in un attacco kamikaze ad un posto di blocco in Iraq. Lo hanno reso noto fonti mediche e della sicurezza. L'esplosione è avvenuta in un momento di grande affluenza all'ingresso della città di Hilla, 95 chilometri a sud di Baghdad. "Alcune delle vittime - ha detto un ufficiale di polizia - sono bruciate vive all'interno delle loro auto".

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information