Il console del Giappone nello Yemen é stato accoltellato a Sanaa, in quello che appare come un fallito tentativo di sequestro in un Paese già teatro di numerosi rapimenti e attacchi a diplomatici.

Lo riferiscono fonti dell'ambasciata di Tokyo e della sicurezza locale. Il diplomatico era alla guida della sua vettura quando é stato bloccato e attaccato da sconosciuti, ma é comunque riuscito a sfuggire agli aggressori. Soccorso, é stato condotto ferito in ospedale.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information