Ha soffocato i suoi tre bambini con il cuscino mentre erano nei loro letti: ha confessato la donna di 39 anni fermata ieri sera a Bar-le-Duc, nell'est della Francia.

I fatti si sono consumati sabato sera, ma i tre corpi, due sorelline di 2 e 5 anni e il fratellino di 3, sono stati ritrovati ieri. La polizia era stata allertata perché la donna non aveva accompagnato i bambini nella famiglia di affido alla quale erano stati assegnati. Per gli inquirenti la donna "non parla ed è in uno stato di grande tristezza e prostrazione".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information