Colpi di arma da fuoco sono stati sparati nella redazione parigina di Liberation, secondo quanto diffuso su Twitter da alcuni giornalisti del quotidiano. Ad aprire il fuoco nella redazione del quotidiano è stato un uomo, che ha sparato ad un fotografo di Liberation, rimasto ferito. L'attentatore è poi fuggito.

Secondo le prime ricostruzioni, uno sconosciuto armato di fucile a pompa si è presentato stamattina nel salone d'ingresso della redazione del quotidiano, che sorge vicino a place de la Republique. L'uomo ha aperto il fuoco ferendo un fotografo che era presente in quel momento ed è poi fuggito. Venerdì mattina, un individuo armato aveva fatto irruzione nei locali della tv BFM a Parigi, minacciando alcuni giornalisti e fuggendo subito dopo. Il fotografo ferito stamattina da uno sconosciuto nella hall d'ingresso della redazione del quotidiano Liberation è in condizioni giudicate piuttosto gravi.

Fonti della polizia hanno riferito che l'uomo è stato ferito al torace e che i medici dell'ospedale in cui è stato trasportato lo hanno dichiarato in prognosi riservata. Fotografo ferito e' grave, colpito al torace. L'attentatore ha sparato nella redazione a Parigi e poi e' fuggito

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information