Si aggrava il bilancio delle inondazioni che stanno colpendo il Vietnam raggiunto dal tifone Haiyan, arrivato nel paese gia' indebolito dopo aver devastato le Filippine: ad oggi sono almeno 28 i morti, nove i dispersi e quasi 80.000 gli sfollati. A rischio anche la principale produzione del paese: il caffè (circa il 17% della produzione mondiale).





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information