Sono almeno 56 le vittime della serie di attentati con autobomba avvenuti in diversi quartieri sciiti di Baghdad. Secondo i media, almeno 42 civili sono morti e altri 100 sono rimasti feriti negli attacchi che hanno preso di mira fermate di bus e mercati.

Sono 14 i soldati uccisi a Mosul dopo che un kamikaze a bordo di un'auto si è fatto esplodere davanti a una banca dove i militari attendevano di incassare la loro paga.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information