Un gruppo di contestatori di Hassan Rohani, di ritorno dagli Usa, ha lanciato scarpe e preso a calci una guardia del corpo del presidente e alcuni giornalisti. Lo riferiscono media iraniani. Il gruppo, di circa 100 persone, ha anche intralciato l'auto presidenziale improvvisando un preghiera in strada.

L'agenzia Mehr sostiene che una scarpa ha colpito l'auto presidenziale.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information