Trionfo senza precedenti per Angela Merkel alle elezioni in Germania, confermato dai risultati provvisori ufficiali: la cancelliera fa volare la Cdu-Csu oltre la barriera del 40%, che il partito non toccava da 20 anni, strappando il 41,5% dei voti, pur senza raggiungere la maggioranza assoluta. Disfatta degli ex alleati liberali Fdp, che restano fuori dal Bundestag non essendo riusciti a varcare la soglia del 5% (4,8% il risultato ufficiale).

"Quello che abbiamo ottenuto ieri è un risultato straordinario'': lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, commentando l'esito del voto per il parlamento federale, in cui l'Unione di Cdu/Csu ha raccolto il 41,5% dei consensi. "Ora la Germania ha bisogno di un governo stabile. E noi assolveremo questo compito'', ha aggiunto. La cancelliera tedesca Angela Merkel si è detta ''aperta'' a discutere la formazione di un governo con i socialdemocratici della Spd: ''Abbiamo già i primi contatti con la presidenza'' del partito. Il che non esclude, ha precisato, contatti con altri partiti. ''I partiti europei hanno uno statuto'': lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel rispondendo a una domanda sullo spazio che un politico condannato dalla giustizia possa avere nei Popolari europei.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information