''Assad potrebbe evitare un attacco consegnando le sue armi chimiche alla comunita' internazionale entro la settimana prossima'', lo ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry, aggiungendo tuttavia che il presidente siriano ''non sembra sul punto di farlo''

Parole che sembrano scongiurare l'imminenza di un attacco anche perché nella comunità mondiale cresce il numero di paese che sono perplessi della linea scelta degli Stati Uniti.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information