La Marina Militare americana ha dato ordine alla portaerei a propulsione nucleare 'Uss Nimitz' e alla sua squadra navale, comprendente quattro cacciatorperdiniere e un incrociatore, di fare rotta dall'Oceano Indiano verso ovest, attraversando il Mare Arabico in direzione del Mar Rosso:

lo hanno riferito fonti riservate del Pentagono, secondo cui per il momento non e' previsto che sia loro ordinato di raggiungere il Mediterraneo orientale, in vista dell'annunciato intervento militare contro il regime siriano, ma e' stato comunque deciso di far avvicinare il gruppo al teatro operativo qualora fosse "necessario" farvi ricorso. "Cerchiamo di ridurre tempo e spazio in modo da poter essere pronti in caso di bisogno", hanno spiegato le fonti. Al largo della costa della Siria gia' incrociano altri cinque cacciatorperdiniere Usa armati di missili da crociera, da utilizzare per l'attacco. Di recente vi e' stato fatto aggiungere anche un mezzo anfibio.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information