E' salito a 47 morti il bilancio del duplice attentato che ha colpito ieri la citta' libanese di Tripoli. Lo riporta il sito del quotidiano Daily Star, che cita fonti della sicurezza. Circa 300 feriti sono ancora negli ospedali della citta', mentre molti altri che hanno riportato ferite piu' lievi sono stati dimessi. Obiettivo delle due esplosioni provocate da altrettante autobomba erano due moschee sunnite, la moschea al-Salam e la moschea al-Taqwa.

Oggi in tutto il Libano si rispetta una giornata di lutto nazionale per le vittime degli attentati.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information