I sostenitori del presidente egiziano deposto Mohamed Morsi hanno annunciato nuove proteste oggi, mentre il numero delle vittime delle violenze degli ultimi giorni ha superato i 750. Almeno due le manifestazioni convocate. Al Cairo, cortei si muoveranno dalle moschee per dirigersi verso la sede del Corte costituzionale, nel distretto meridionale di Maadi, intorno alle 16.


L'Alleanza per la difesa della legittimita' ha convocato una marcia verso piazza Roxy, nel quartiere orientale di Heliopolis, si legge in un messaggio su facebook del Partito Liberta' e Giustizia, braccio politico dei Fratelli Musulmani. Ieri nello sgombero della moschea di Al-Fatah, dove si erano asserragliati per ore centinaia di islamisti, sono state arrestate 385 persone.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information