E' di almeno 35 morti il bilancio del traghetto, con 870 passeggeri a bordo, affondato ieri nella provincia filippina di Cebu, dopo una collisione con una nave cargo. Lo hanno riferito oggi le autorita' locali. I soccorsi, hanno precisato fonti militari, sono ancora alla ricerca dei 216 dispersi del "MV St Thomas Aquinas", ma oltre 600 persone sono state tratte in salvo.


L'incidente e' avvenuto vicino la citta' di Talisay, mentre la maggior parte dei passeggeri stava dormendo.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information