Due persone sono morte e diverse sono rimaste gravemente ferite nello scontro, avvenuto nella zona ovest della Norvegia, tra due bus con diversi turisti stranieri a bordo. Lo hanno annunciato le autorità del Paese.

L'incidente frontale è avvenuto nel tardo pomeriggio quando i due mezzi, uno svedese e l'altro norvegese, percorrevano una strada che collega le città di Sogndal e Lekanger: lo ha riferito il capo delle operazioni della polizia locale, Hans Petter Harlem. Il sindaco di Sogndal, Jarle Aarvoll, ha dichiarato all'emittente televisiva TV2 Nyhetskanalen che due persone sono morte e molte altre sono rimaste gravemente ferite. Secondo la polizia, circa trenta passeggeri erano a bordo dei due bus. Le nazionalità non sono ancora state ufficializzate. Aarvoll ha parlato della presenza a bordo di alcuni cinesi, la polizia di cittadini di Taiwan.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information