Una donna di 24 anni e' stata uccisa dal marito nel nord dell'Afghanistan per essere uscita da casa senza chiedere il suo permesso. Lo rende noto il capo della polizia locale Mohayyudin Khan spiegando che "Khodaidad, residente nel distretto di Chardara, ha sparato a sua moglie di 24 anni ieri pomeriggio solo perche' era andata al mercato per fare acquisti''.

''L'omicida e' scappato dopo l'assassinio e la polizia ha iniziato le operazioni di ricerca'', ha aggiunto Khan all'agenzia di stampa Dpa. A luglio la Commissione aghana indipendente dei diritti umani aveva espresso preoccupazione per il crescente numero di casi di violenza contro le donne. Oltre 700 quelli commessi tra il 20 marzo e il 20 giugno, il 30 per cento in piu' rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information