Gli Stati Uniti riapriranno domani 18 delle 19 ambasciate chiuse dal 4 agosto per la minaccia terroristica, ad eccezione di quella di Sanaa, nello Yemen. Lo ha riferito il Dipartimento di Stato. Restera' chiuso anche il consolato a Lahore, in Pakistan, chiuso ieri per analoghi motivi.

"Continueremo a valutare le minacce a Sanaa e Lahore e sulla base delle informazioni a disposizione prenderemo decisioni sulle eventuali riaperture", ha spiegato il portavoce Jen Psaki.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information