Un aereo cargo militare, carico di munizioni, si e' schiantato in fase di atterraggio all'aeroporto internazionale di Mogadiscio, in Somalia. Lo confermano fonti dello scalo all'agenzia di stampa Xinhua. Secondo la tv satellitare al-Jazeera, almeno quattro persone sono rimaste uccise. Il velivolo e' stato divorato dalle fiamme.

Al-Jazeera precisa che al momento non e' chiaro se le quattro vittime facciano parte dell'equipaggio a bordo dell'aereo, composto da sei persone. Stando a fonti citate dalla tv satellitare si tratterebbe di un velivolo dell'Aeronautica dell'Etiopia che trasportava armi e munizioni per la missione di peacekeeping dell'Unione Africana in Somalia (Amisom). L'aeroporto militare di Mogadiscio ospita tra l'altro il quartier generale della forza dell'Unione Africana in Somalia.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information