Padre Paolo Dall'Oglio ''pare sia sequestrato da un gruppo islamico" che è una "versione locale di Al Qaida''. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Emma Bonino, intervenendo a Unomattina. ''Capirete tutti le difficolta'. Non ci diamo per vinti. Sono fiduciosa'', ha aggiunto''. Di padre Paolo Dall'Oglio, scomparso in Siria, sappiamo solo che "ha lasciato detto 'se entro 72 ore non torno, preoccupatevi'.

Le ore sono passate ma ce ne stiamo occupando, anche se un po' al buio perché non abbiamo dettagli, né sappiamo con chi stava trattando".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information