Un'italiana e' stata travolta e uccisa da un'auto impazzita che ha investito una decina di persone sulla passerella di Venice Beach a Los Angeles. La notizia del decesso e' stata confermata da fonti della Farnesina: il consolato generale, si e appreso, e' in contatto con i famigliari e segue il caso da vicino per fornire assistenza.

Una persona del consolato ha accompagnato in ospedale il marito della vittima ed e' rimasto con lui fino al suo rientro in albergo.Stando a quanto hanno riferito le autorita' locali citate dalla stampa americana, altre due persone investite dall'auto hanno riportato ferite gravi mentre una terza versa in condizioni critiche. Altri hanno riportato ferite leggere. Il responsabile e' fuggito dal luogo poco dopo aver investito la folla, intorno alle 18 ora locale di ieri. Successivamente una "persona interessata ai fatti", cosi' l'ha descritta la polizia, si e' presentata alle forze dell'ordine ed e' stata ascoltata in relazione a quanto accaduto. Secondo quanto ricostruito in base alle immagini e alle prime testimonianze citate dalla stampa locale, prima di investire la folla a tutta velocita' l'uomo avrebbe parcheggiato la sua auto - una Dodge Avenger nera - accanto alla passerella ed avrebbe osservato la scena per diversi minuti, quindi sarebbe risalito in auto e si sarebbe lanciato contro la gente che stava passeggiando tranquillamente lungo la zona pedonale. Drammatiche le testimonianze dei presenti: sulla passerella investita dall'auto si trovava una folla di centinaia di persone, coppie, famiglie e bambini che stavano tranquillamente passeggiando o bevendo qualcosa seduti ai caffe'. Dopo l'incidente "c'era gente confusa, ferita, che non capiva cosa fosse accaduto, gente che urlava", ha raccontato una donna presente.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information