Israele rilascera' un "militato" numero di detenuti palestinesi. Il giorno dopo l'annuncio di un accordo di base per la ripresa dei negoziati di pece, il governo dello Stato ebraico compie un gesto propedeutico all'incontro che la prossima settimana sui terra' a Washington tra il capo della delegazione palestinese, Saeb Erekat, e quello della squadra israeliana, Tzipi Livni. La prossima liberazione dei prigionieri e' stata annunciata dal ministro degli Affari strategici, Yuval Steinitz.

Secondo la ong israeliana B'Tselem i palestinesi prigionieri nello Stato ebraico sono 4.713, dei quali 169 in detenzione preventiva senza che siano state formulate accuse a loro carico.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information