I manifestanti che protestano contro l'assoluzione di George Zimmerman, il vigilantes che ha ucciso un adolescente disarmato afroamericano, hanno bloccato per quasi mezz'ora a Los Angeles la principale autostrada. Il verdetto, che ha riaperto il dibattito razziale, ha scatenato proteste in tutto il Paese (a San Francisco, Chicago, Denver, Baltimora, Detroit, New York e altre citta').

Ma nella metropoli californiana, secondo il Los Angeles Times, un gruppo che si era staccato dalla manifestazione principale e' sceso lungo una rampa dell'autostrada Interstate 10 e si e' fermato in piedi in una corsia, costringendo alla chiusura il traffico dell'arteria per 25 minuti; gli automobilisti sono stati invitati a evitare l'area. In un'altra zona della citta', almeno una persone e' stata fermata dopo il lancio di pietre contro gli agenti; la polizia ha reagito lanciando raffiche di pallottole non letali. Non ci sono stati feriti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information