Si sono levati alcuni fischi e contestazioni stamane dalla folla raccolta sugli Champs Elysees a Parigi, al passaggio della jeep a colori mimetici con a bordo il presidente francese Francois Hollande, diretta alla tribuna d'onore per la parata del 14 luglio.

Secondo la stampa locale, erano contestatori della nuova legge per il matrimonio degli omosessuali. Per Hollande, in drammatico calo di consensi, si preaanuncia una giornata difficile con la tradizionale intervista televisiva del capo dell'Eliseo in occasione della Festa Nazionale. Con un Paese caduto in depressione e la disoccupazione a livelli record, il presidente difendera' i suoi primi 14 mesi al governo ma dovra' sicuramente rispondere a domande sulla vacillante economia e anche sul grave incidente ferroviario di venerdi' vicino Parigi.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information