Un'autobomba e' esplosa nella periferia sud di Beirut, roccaforte del movimento sciita libanese Hezbollah, facendo almeno 20 vittime, tra morti e feriti. Lo riferiscono i media locali. L'autobomba e' esplosa in un parcheggio vicino alla sede del Centro di cooperazione islamica,

gestito da Hezbollah, nella zona di Bir al-Abed.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information