Aumenta il bilancio degli edifici distrutti nella citta' canadese di Lac Megantic, a 250 km a est di Montreal, a causa di un treno merci che trasportava petrolio greggio deragliato nella notte. Le costruzioni rase al suolo dalle fiamme sono circa 30, e almeno mille dei 6 mila abitanti sono stati fatti evacuare. Segnalati dispersi.

Alcuni residenti hanno descritto la scena come ''terribile'' e ''spaventosa'': ''non abbiamo mai visto nulla di simile'', ha spiegato alla stampa Claude Bedard. Il convoglio merci della compagnia The Montreal Maine & Atlantic trasportava petrolio greggio verso la costa orientale americana.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information