Un manifestante e' morto a Ribeirao Preto, 313 chilometri da Sao Paulo, ed altri tre sono rimasti feriti durante la protesta che ha mobilitato ieri centinaia di migliaia di persone in tutto il Brasile. Secondo quanto riferito dai media locali, il ragazzo deceduto e' stato investito da un veicolo rimasto intrappolato in mezzo alla folla di dimostranti.

Testimoni citati dal sito del 'Folha de Sao Paulo' hanno raccontato che l'uomo al volante ha preteso che i dimostranti si facessero da parte per farlo passare e non avendo ottenuto quanto chiesto, ha accelerato investendo il gruppo di giovani. Un ragazzo di 18 anni e' morto sul colpo, altri tre sono rimasti feriti. Uno di loro versa in condizioni gravi. La nuova giornata di proteste ha portato oltre un milione di persone nelle strade delle principali citta' del paese: la presidente Dilma Roussef ha convocato una riunione di emergenza dei suoi ministri per analizzare la situazione delle proteste scatenate dall'aumento del prezzo di autobus e metropolitana.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information