In occasione della visita che compira' oggi a Berlino, Barack Obama proporra' che Stati Uniti e Russia riducano entrambi di un terzo il numero delle rispettive testate atomiche strategiche, e chiedera' tagli corrispondenti negli arsenali nucleari tattici in Europa:

lo hanno riferito in via riservata fonti governative al seguito del presidente americano, secondo cui questi s'impegnera' inoltre a partecipare al vertice sulla sicurezza nucleare in programma l'anno prossimo all'Aja, e a organizzarne uno analogo nel 2016, in vista della scadenza del proprio secondo mandato.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information