Lo studente Giuliano Ibrahim Delnevo, 20 anni, sarebbe il giovane genovese morto in Siria combattendo contro il governo di Bashar Assad. Il nome del giovane, la cui vicenda è stata anticipata stamani da 'Il Giornale', è stato confermato da fonti attendibili.

Giuliano Delnevo  era indagato da tempo dalla procura di Genova per arruolamento con finalita' di terrorismo anche internazionale. "L'indagine della Procura di Genova - ha spiegato il procuratore Michele Di Lecce - andava avanti da tempo e coinvolge altre persone, non necessariamente di Genova. Le attivita' delle persone indagate erano proiettate all'estero e anche l'addestramento se e' avvenuto e' stato all'estero".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information