Jiah Khan, giovane promessa del cinema di Bollywood di 25 anni, si è impiccata ieri sera nella sua abitazione di Mumbai. Lo riferiscono oggi le tv indiane. Formatasi a Londra, l'attrice aveva esordito nel 2007 in Nishabd, film del regista Ram Gopal Verma, nel ruolo di protagonista insieme al leggendario attore indiano Amitabh Bachchan, mostrando sicurezza di sé, doti e sex appeal.

Negli anni successivi Khan era stata scelta per accompagnare Aamir Khan in Ghajini (2008) e Akshay Kumar in Housefull (2010). Secondo fonti a lei vicina, l'attrice attraversava un periodo di depressione per ragioni personali.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information