Il governo britannico istituira' una task force per gestire i casi di estremismo dopo l'uccisione di un soldato a Londra. Lo ha riferito Downing Street, spiegando che faranno parte della task force il vicepremier Nick Clegg,

il ministro dell'Interno Theresa May, il titolare delle Finanze George Osborne, e altri ministri del governo, oltre membri dell'intelligence e della polizia, tra i quali il Commissioner della polizia metropolitana Bernard Hogan-Howe e il direttore generale del Servizio di sicurezza Andrew Parker.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information