L'attacco di un commando di talebani ieri nel quartiere di Shar-e-Naw a Kabul ha un bilancio finale di quattro morti e 14 feriti. Lo ha reso noto oggi la polizia.

In un comunicato si precisa che ''quattro persone (un agente, due guardie di sicurezza e un bambino di sei anni) sono morte e altre 14, fra cui cinque stranieri, sono rimaste ferite''. Fra queste vi e' una italiana gravemente ustionata, ricoverata nell'ospedale militare americano di Bagram.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information