Un terremoto di magnitudo 5.7 ha colpito la California settentrionale. L'epicentro del sisma, riporta lo United States Geological Survey, e' stato registrato a 11 chilometri da Greenville, a circa 240 chilometri da Sacramento. Alla scossa iniziale sono seguite decine di scosse di assestamento.

Su Twitter, aggiunge l'Usgs, sono state postate foto di alcuni danni riportati dopo la scossa, come bottiglie e bicchieri rotti o pareti crollate. Oltre che a Sacramento, il sisma e' stato avvertito anche a San Francisco e a Reno, in Nevada.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information