Un forte terremoto ha fatto tremare il nord-est del Giappone senza pero' far attivare un allarme tsunami ne' provocare danni a cose o persone. Il sisma -di magnitudo 5,9 gradi sulla scala aperta di Richter secondo l'Agenzia meteorologica giapponese; di 6,1 gradi secondo l'Usgs, l'istituto sismologico americano- ha fatto fermare i sismografi alle 14:48 ora locale.

Secondo l'istituto Usa che tiene sotto controllo i movimenti tellurici del pianeta, l'epicentro e' stato al largo di Fukushima, 200 km a nord-est di Tokyo, a una trentina di chilometri di profondita' sotto il livello del mare. La Tepco, la societa' che gestisce l'impianto nucleare -dove il terremoto e lo tsunami del marzo 2011 causarono il piu' grave incidente nucleare degli ultimi 25 anni- ha assicurato che non c'e' stata alcuna conseguenza sulla centrale.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information