Nuovo attentato dinamitardo in pieno giorno nel cuore di Damasco: un'autobomba e' saltata in aria in piazza degli Omayyadi, su cui si affaccia l'omonima moschea. Nel darne notizia, l'emittente televisiva filo-governativa 'al-Akhbariyah' ha parlato di un unico ferito.

Stando pero' all'Osservatorio Siriano per i Diritti Umani, organizzazione dell'opposizione in esilio con sede a Londra, vi sarebbe stato almeno un morto, investito dall'esplosione. Lo stesso Osservatorio ha riferito che il sobborgo meridionale di Qabun e' stato sottoposto a bombardamenti di artiglieria da parte delle forze lealiste.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information