Ha ucciso la sorellina di 8 anni mentre erano soli in casa. E alla polizia ha raccontato che era stato un intruso, ma il suo racconto non ha convinto fino in fondo e ieri, riferiscono i media Usa, e' arrivata la svolta: ad uccidere la bambina, secondo gli inquirenti, e' stato proprio lui che ora e' stato fermato e incriminato per omicidio.

La tragica vicenda e' accaduta il 27 aprile scorso nella cittadina californiana di Valley Springs, nella contea di Calaveras.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information