Il Papa invita a pensare "al danno che arrecano al popolo di Dio gli uomini e le donne di Chiesa che sono carrieristi e arrampicatori, che usano il popolo come trampolino per l'ambizione personale: fanno più danno alla Chiesa". Francesco lo ha detto nella udienza alle 800 suore da tutto il mondo, delegate di 1900 Ordini. Il Papa si rivolgeva alle delegate delle congregazioni femminili che hanno partecipato nei giorni scorsi alla Assemblea plenaria dell'Uisg, le superiore generali dei vari ordini.

L'udienza si è svolta nell'aula Paolo VI in Vaticano.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information