"Ho paura di tornare in Italia: lì la gente pensa che io sia arrogante, visto che sto qui, negli Stati Uniti, a presentare un libro e difendermi". Lo ha detto Amanda Knox durante l'ennesima intervista tv, stavolta alla Cnn in prime time.

"Trovo tutto ciò prima di tutto incredibilmente ingiusto, perché ho il diritto di difendere me stessa. E nessuno può chiedermi di stare zitta. Allo stesso tempo però - ha aggiunto Amanda - voglio provare agli italiani che a me interessa cosa sta succedendo".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information