Attentato contro l'auto del premier siriano, Wael al-Halki, in pieno centro a Damasco. Lo ha riferito un'emittente televisiva libanese vicina a Hezbollah, il partito sciita che appoggia il presidente siriano Bashar al-Assad.

Il premier e' sopravvissuto. In precedenza la tv di Stato siriana aveva riferito di un attentato compiuto da "gruppi terroristici" nel quartiere di Mezze e che alcune persone erano rimaste coinvolte nell'esplosione.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information