Un frammento da un metro e mezzo di uno dei due aerei che hanno colpito le Torri Gemelle l'11 settembre del 2001 è stato rinvenuto, dopo quasi 12 anni, dalla polizia di New York. Si tratta del carrello di uno dei due velivoli, rinvenuto fra due palazzi fra Park Place e Murray Street, nei pressi di Ground Zero.

"Una parte del carrello di atterraggio, che sembra essere di uno due aerei di linea distrutti l'11 settembre, è stato rinvenuto" afferma il portavoce della polizia di New York, Paul Browne, sottolineando che sul frammento "un numero di identificazione di Boeing è chiaramente visibile". Intorno all'area è stato creata una scena del crimine, con un perimetro di sicurezza per limitare l'accesso fino a che non siano state compiute tutte le rilevazioni del caso. Il frammento é stato rinvenuto casualmente dopo che il proprietario del palazzo di 51 Park Place ha chiesto un'ispezione dell'immobile.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information